Filosofia

Primo astrovillaggio d‘Europa

Nel primo astrovillaggio d’Europa vi attendono momenti particolarmente avvincenti. Nei vari paesini del comune di Cornedo, sul soleggiato altopiano in Val d’Ega in Alto Adige godrete di una straordinaria vista verso il cielo stellato. Non a caso qui si trova anche il primo e unico Osservatorio astronomico dell’Alto Adige. Nel Planetario dell’Alto Adige a San Valentino in Campo potrete avvicinarvi al mondo dell’astronomia. L’intero universo sarà dinanzi a voi. Passeggiando attraverso i paesi di Collepietra, San Valentino in Campo, Cornedo, Cardano, Prato Isarco e Brie vi capiterà spesso di imbattervi in meridiane che abbelliscono le facciate delle case e i giardini. Presso ogni ristoratore aderente all’iniziativa troverete un punto informazioni astrologico e un “telescopio” che vi permetterà di dare un’occhiata alla profondità dell’universo. Nella biblioteca troverete tutto il materiale necessario per approfondire le vostre conoscenze astronomiche. Mediante l’”Astrovillaggio-App“ potrete raccogliere “scudi” per le vostre prossime vacanze in Alto Adige. Durante la rassegna gastronomica “Evento luna piena“ potrete assaggiare innumerevoli prelibatezze. Tutti i venerdì durante la settimana di luna piena, i ristoranti degli astrovillaggi vi proporranno una “cena celestiale”. Il programma settimanale di attività e di escursioni a Collepietra ed a San Valentino in Campo presenta diversi sentieri escursionistici a tema, tra i quali anche il sentiero dei pianeti. Il punto di partenza per le escursioni e i tour con la mountain bike potranno essere raggiunti comodamente con i mezzi di trasporto pubblici.

Raccogliere talleri stellari e portare a case bei ricordi dall’astrovillaggio.
Nel primo astrovillaggio d’Europa vi attendono momenti particolarmente avvincenti. Potrete raccogliere sul soleggiato altopiano in Val d’Ega in Alto Adige i talleri stellari e portarvi a casa un bel ragalino di ricordo dell’astrovillaggio.
I talleri stellari possono essere raccolti in due modi:
- Metodo classico: Dopo aver preso la mappa geografica nell’ufficio turistico di Collepietra, visitate i POI (point of interests) e inseriti negli appositi spazi il numero di riconoscimenti dei vari POI.
- Metodo App: Fotografate i vari codici QR nei vari punti di attrazione (POI)
Consiglio: Dividete l’App (Download in alto a destra) su Facebook e otterete un altro tallero stellare.
Al raggiungere di almeno 10 talleri stellari, vi aspetta un regalino nell’ufficio turistico di Collepietra.